contact
La nostra newsletter ti consente di ricevere settimanalmente i nostri principali rilanci stampa,
le catechesi e tutti i momenti formativi e le campagne del sito.

Iscriviti, ti aspettiamo, clicca il link qui sotto per accedere alla pagina.

A cura di Lucio Taraborrelli

Non è vero che la Maiella deriva il nome dalla dea Maja. Quella della dea Maja e del figlio morente arrivati in Abruzzo non è una leggenda: è una favoletta iniziata a circolare alla fine dell'Ottocento a beneficio degli spiriti romantici.
 
Il Papa ha scelto il sacerdote autore di numerosi saggi di pastorale per ricoprire il ruolo di sotto-segretario aggiunto della Congregazione per la Dottrina della Fede.
Leggi su Vaticannews.va


 
 
La “Charta Œcumenica – Linee guida per la crescente cooperazione tra le Chiese in Europa”, firmata nel 2001 dai presidenti del CCEE e della CEC, è un documento fondamentale che cerca di preservare e sviluppare la fratellanza tra le chiese europee. Per celebrare il 20° anniversario della Charta, il Cardinale Angelo Bagnasco, Presidente del Consiglio delle Conferenze Episcopali d’Europa (CCEE), e il Rev. Christian Krieger, Presidente della Conferenza delle Chiese Europee (CEC), hanno rilasciato una dichiarazione congiunta in cui si rallegrano e rendono grazie a Dio “per la pace che abbiamo sperimentato e per le conquiste del movimento ecumenico globale”.
Leggi su www.ccee.eu
 
(Ndr. Riproponiamo un testo sulla prodezza di Yuri Gagarin e le articolate reazioni in Vaticano pubblicato sul Sismografo il 17 luglio 2019, in occasione del 50.mo dell'arrivo dell'uomo sulla Luna. Titolo originale: "Con Gagarin che urla "la Terra è blu!", il primo volo umano nello spazio. La perplessità critica della Radio Vaticana e la diversa opinione di Giovanni XXIII").
Leggi su ilsismografo.blogspot.com

 
Per introdurre l'articolo di M. K. BHADRAKUMAR, riportiamo la schietta testimonianza che il giovane amico Hsien, studente aleppino che frequenta l'università a Damasco, ci ha inviato  chiedendoci di far conoscere ai lettori italiani la quotidiana realtà vissuta da lui e dai suoi compagni.
Leggi su oraprosiria.blogspot.com


 
Francesco nell’omelia di domenica 11 aprile ha commentato l’usanza dei primi cristiani di condividere tutto. Uno sguardo agli sviluppi del Magistero sociale dell’ultimo secolo che si collega ai grandi Padri della Chiesa.
Leggi su Vaticannews.va


 
 
Ancora un sequestro di persone ad Haiti, nel mirino questa volta la Chiesa cattolica. Diverse fonti parlano della richiesta di un riscatto pari ad un milione di dollari. La Conferenza dei religiosi e delle religiose locale esorta il Paese a risollevarsi dal clima di violenze che sta vivendo. Intervista a Walter Nanni di Caritas: " Il fenomeno dell'insicurezza e della violenza sta aumentando moltissimo".
Leggi su Vaticannews.va


 
 
Paula ha perso la battaglia per permettere alla sua bambina di vivere la vita che le resta a casa tra i suoi cari. Per la legge inglese è meglio che muoia subito, privata di aria, cibo e acqua in ospedale
 
L’obiettivo delle 500 mila immunizzazioni al giorno è irraggiungibile. E non è colpa di Draghi, ma di dieci anni di disastro elitario
 
Sulla misericordia Giovanni Paolo II improntò tutto il suo pontificato, coronando questo aspetto particolare del suo magistero nel Grande Giubileo dell’anno 2000 e istituendo l’odierna celebrazione della Divina Misericordia. E del resto, al tema della misericordia aveva dedicato la sua seconda enciclica. Ma proprio la misericordia fu ampiamente presente anche nei pontificati dei suoi predecessori e non solo
 
Alla vigilia della presentazione in Sala Stampa vaticana dell’iniziativa organizzata dalla Congregazione per i vescovi, la professoressa Michelina Tenace si sofferma sulle sfide che i sacerdoti oggi affrontano e parla di “un tema cruciale per la Chiesa”
 
Agostino Marchetto

Dalla Prefazione
“Ancora” è l’inizio da me scelto per il titolo di questo piccolo libro, scritto senza accento su “a”, né forzatura di voce su “o”.
 
A cura di P. Pietro Messa, ofm

Il termine riforma in riferimento al cristianesimo nel pensiero comune rimanda al movimento, principalmente luterano e calvinista, iniziato nel secolo XVI e che portò alla massima divisione dei cristiani in occidente. Sempre secondo tale sentire, in ambito cattolico, corrispose soltanto un'opera difensiva denominata controriforma e che ebbe espressione nel Concilio di Trento (1545-1563).  
 
Al termine della Santa Messa nella II Domenica di Pasqua, Festa della Divina Misericordia, celebrata nella Chiesa di Santo Spirito in Sassia, il Santo Padre Francesco ha guidato la recita della preghiera del Regina Cæli.
 
Alle ore 10.30 di questa mattina, nella Chiesa di Santo Spirito in Sassia, Santuario della Divina Misericordia, il Santo Padre Francesco ha celebrato la Santa Messa nella Festa della Divina Misericordia. Hanno concelebrato con il Papa S.E. Mons. Rino Fisichella, Presidente del Pontificio Consiglio per la Promozione della Nuova Evangelizzazione, Mons. Jozef Bart, Rettore della Chiesa di Santo Spirito in Sassia ed alcuni Missionari della Misericordia istituiti durante il Giubileo della Misericordia.
 
Forte pronuncia dei vescovi canadesi contro eutanasia e suicidio assistito: sono un’uccisione deliberata della vita umana. Una nota dei presuli contro l'ampliamento della normativa attuale.
Leggi su Vaticannews.va


 
 
L'11 aprile Papa Francesco presiede per la seconda volta in forma privata, nella chiesa di Santo Spirito in Sassia, la Messa per la Festa della Divina Misericordia. Un tema presente fin dall'inizio del pontificato, e che ha trovato nel Giubileo straordinario del 2016 il momento culminante. "La misericordia non abbandona chi rimane indietro", aveva assicurato l'anno scorso, mettendo in guardia, soprattutto in questo tempo di pandemia, dall'"egoismo indifferente".
Leggi su Agenzia Sir


 
Scriveva Goethe: «Dovremmo parlare di meno e disegnare di più. Personalmente io vorrei rinunciare del tutto alla parola e comunicare tutto quello che ho da dire disegnando». Il disegno e il misticismo hanno qualcosa in comune: la matita segna il foglio e fa nascere immagini, il mistico vive di immagini che divengono, poi, segni concreti nella propria vita.
Leggi su Osservatoreromano.va
 
Papa Francesco ha accettato la rinuncia al governo pastorale della diocesi di Chiavari, presentata da mons. Alberto Tanasini, e ha nominato vescovo di Chiavari mons. Giampio Luigi Devasini, finora vicario generale della diocesi di Casale Monferrato. Ne dà notizia il bollettino della Sala stampa vaticana.
Leggi su Agenzia Sir
 
Domani, 11 aprile, alle 10.30, Papa Francesco celebrerà nella chiesa di Santo Spirito in Sassia — vicino piazza San Pietro — la messa per la festa della Divina Misericordia, istituita 21 anni fa, il 30 aprile 2000, da san Giovanni Paolo II nella seconda Domenica di Pasqua.
Leggi su Osservatoreromano.va


 
In vista delle elezioni parlamentari di ottobre il porporato lancia un appello “patriottico e pieno di sentimento”. Tensioni, instabilità e incognite gravano sul futuro della nazione. Necessario un “risveglio della coscienza” di appartenere a una “comunità”. Con al-Sistani per la fine del settarismo. 
Leggi su AsiaNews


 
Faisalabad (Agenzia Fides) - Due infermiere cristiane di Faisalabad, città del Punjab pakistano, sono accusate di aver compiuto vilipendio al Corano e sono accusate in base al codice penale pakistano 295 B, uno degli articoli della famigerata "legge di blasfemia", che punisce il vilipendio al Libro sacro dell'islam.
Come appreso dall'Agenzia Fides, il Primo rapporto di indagine (FIR) n. 371/21 c è stato depositato ieri, 9 aprile. Il caso è stato registrato su istanza presentata dal sovrintendente medico Dr. Mirza Mohammad Ali dell'ospedale civile di Faisalabad.
Leggi su Agenzia Fides