Lista rassegna stampa mondo

Cattolici sotterranei sfidano il divieto della polizia e celebrano la messa con il loro vescovo

Più di 1000 cattolici sotterranei hanno sfidato i controlli della polizia radunandosi nella chiesa di Wuqiu (Hebei) per celebrare la messa dell'Assunta con il loro vescovo, mons. Giulio Jia Zhiguo, agli arresti domiciliari e sotto controllo 24 ore su 24. La notizia è confermata da fonti di AsiaNews che però precisano che il vescovo rimane isolato e a sacerdoti e seminaristi è vietato incontrarlo. Mons. Jia, è vescovo della diocesi sotterranea di Zhengding (Hebei), con oltre 110 mila cattolici, almeno 80 sacerdoti e più di 90 suore. Continua su Asia News