Iraq. Ucciso a Mosul sacerdote cattolico e tre diaconi

Il brutale assassinio a Mosul, in Iraq, di padre Ragheed Ganni e di tre suoi aiutanti diaconi conferma ulteriormente la drammatica condizione in cui sono costretti a vivere i cristiani iracheni.  Continua su RV