Lista rassegna stampa mondo

SACERDOTE INDIANO ARRESTATO MENTRE CANTAVA CANTI NATALIZI ASSOLTO DOPO 4 ANNI

SACERDOTE INDIANO ARRESTATO MENTRE CANTAVA CANTI NATALIZI ASSOLTO DOPO 4 ANNIDon George Mangalapilly, sacerdote indiano, è stato assolto dall’accusa di aver commesso il presunto reato di “conversione religiosa forzata”. Il 14 dicembre 2017 insieme a 32 seminaristi fu aggredito da un gruppo di estremisti radicali indù mentre cantava canti natalizi nel villaggio di Bhumkahar, nello Stato del Madhya Pradesh. Dopo quattro anni di battaglie legali il sacerdote è stato finalmente assolto dalla Corte Suprema indiana. 
Leggi su acs-italia.org

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla mailing list di cristiano cattolico. Conforme al Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n.196, per la tutela delle persone e e il rispetto del trattamento di dati personali, in ogni momento è possibile modificare o cancellare i dati presenti nel nostro archivio. Vedi pagina per la privacy per i dettagli.
Per cancellarsi usare la stessa mail usata al momento dell'iscrizione.