Rassegna stampa etica

FromWeb: Cinquantacinque milioni di persone in fuga

«#PreghiamoInsieme oggi per le vittime della crisi climatica, e continuiamo a lavorare perché la Terra sia veramente una casa comune dove tutti possano avere il proprio posto #SettimanaLaudatoSi». È questo l’invito del Papa, diffuso attraverso l’account Twitter @pontifex in occazione della Settimana dedicata all’Enciclica Laudato si’. E proprio la crisi climatica è una delle principali cause dell’esodo forzato di milioni di persone segnalato oggi dal rapporto dell’International Displacement Monitoring Centre (Idmc). Secondo l’indagine sono 55 milioni le persone che, incalzate dal mutamento climatico, dalle guerre, dalla siccità e dalla fame, perdono casa e tetto. I dati, riferiti al 2020, mostrano un aumento rispetto all’anno precedente. Più che nel 2019.
Leggi su Osservatoreromano.va