Rassegna stampa Speciali

FromWeb: ASIA/INDIA - I cristiani osservano una speciale Giornata nazionale di digiuno e preghiera per la nazione provata dalla pandemia

New Delhi (Agenzia Fides) - Mentre la Chiesa cattolica in India perde il suo secondo Vescovo a causa del Covid-19, registrando la scomparsa del 65enne Mons. Basil Bhuriya, Vescovo di Jabhua, in Madhya Pradesh (dopo la morte di Antony Anandarayar, Arcivescovo emerito di Pondicherry-Cuddalore), i cristiani in India osservano oggi, 7 maggio, una speciale “Giornata nazionale di digiuno e preghiera” per chiedere a Dio la fine della pandemia. “La seconda ondata devastante della pandemia ha alterato la vita in modo tremendo, con milioni di persone che lottano sotto il peso della grave crisi sanitaria e finanziaria. In questo momento della pandemia globale, esortiamo i cristiani di tutto il paese a unirsi come un'unica famiglia per pregare per un mondo libero dal Covid", recita la nota diffusa dal Cardinale Oswald Gracias, Arcivescovo di di Bombay e Presidente della Conferenza episcopale dell'India (CBCI), pervenuta all'Agenzia Fides.
Leggi su Agenzia Fides

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla mailing list di cristiano cattolico. Conforme al Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n.196, per la tutela delle persone e e il rispetto del trattamento di dati personali, in ogni momento è possibile modificare o cancellare i dati presenti nel nostro archivio. Vedi pagina per la privacy per i dettagli.
Per cancellarsi usare la stessa mail usata al momento dell'iscrizione.